Saturday July 6, ARISS contact scheduled with school in Frascati, Italy

An International Space Station school contact is scheduled with participants of Association Intercultura Onlus, Frascati, Italy. The event is to begin at approximately 17:02 UTC, which is 19:02 CEST. This will be a telebridge contact operated by W6SRJ, located in Califormnia. The contact will be broadcast on EchoLink AMSAT (node 101 377) and JK1ZRW (node 277 208) Conference servers, as well as on IRLP Discovery Reflector 9010. The event will be webcast on http://www.livestream.com/amsat_italia

School presentation: 

Intercultura is the Italian representative of AFS Intercultural Programs (New York), an international non profit organization that provides intercultural learning opportunities and cultural exchange programs in more than 60 countries,  involving every year 13.000 students and an equivalent number of families and schools. In Italy, Intercultura is a no profit organisation (ONLUS) recognised by the Italian government, under the patronage of the Ministry of Foreign Affairs.The professional staff of Intercultura counts 40 people who work in the headquarter of Colle Val d’Elsa (Siena) or in the PR offices based in Milan and Rome.The 4.000 affiliated volunteers are organized in 140 local chapters offering their voluntary work to promote international school based exchange programs.

The conversation with the astronaut will be conducted in Italian. Students aged 17-18 will ask as many of following questions as time allows:

1. Nina: Dai primi passi d\' indipendenza e viaggi attraverso lo scambio interculturale fino ai passi nello spazio... Pensi che riuscirai mai a fermarti?

2. Natalia :Qual è stata la reazione della tua famiglia quando hai deciso di partire con Intercultura? Qual è stata poi la reazione dei tuoi genitori alla scoperta della tua partenza per lo spazio?

3. Manami: Domani finirà il nostro anno all’estero: un tuo consiglio perché questa esperienza continui a dare i suoi frutti?

4. Callie: Come possiamo condividere con gli altri le cose che abbiamo visto e imparato in Italia?

5. Aashild? Tra qualche giorno farai la tua prima passeggiata nello spazio. Hai più paura ora o quando hai preso l’aereo a 17 anni per andare negli Usa con Intercultura?

6. Simon: Sei a bordo della ISS con 3 russi e due americani: c’è mai stato un fraintendimento interculturale tra voi? Raccontacelo.

7. Karoline: Qual è la cosa più importante che hai imparato durante il tuo anno all\'estero e che ti aiuta ora nello spazio?

8. Elena: Avvierai il programma “ICE” durante il quale sarà analizzato il comportamento di un biocombustibile la cui composizione è stata ideata definita e proposta dall’Istituto Motori del CNR di Napoli: ritieni che l’Italia sia tecnologicamente competitiva rispetto all’estero?

9. Moyu: Ci sono esperienze e/o fatti in comune tra l\'esperienza attuale nello spazio e quella passata a 17 anni negli Stati Uniti?

10. Cristian: Come combatti la nostalgia di casa?

11. Juan Salvador Domingo: Che percorso hai dovuto seguire per diventare astronauta?

12. Anni: So che hai messo nel tuo bagaglio la maglietta di Intercultura: quando pensi di usarla?

13. Ebba Elsa Christina: quando sei tornato a casa, avevi dubbi sulle tue scelte per il futuro?

14. Maria: Lavori con persone di nazionalità diverse e ti confronti con le loro culture: cosa ti rende di più orgoglioso nell’essere italiano?

ARISS is an international educational outreach program partnering the participating space agencies, NASA, Russian Space Agency, ESA, CNES, JAXA, and CSA, with the AMSAT and IARU organizations from participating countries.

ARISS offers an opportunity for students to experience the excitement of Amateur Radio by talking directly with crewmembers onboard the International Space Station. Teachers, parents and communities see, first hand, how Amateur Radio and crewmembers on ISS can energize youngsters\' interest in science, technology and learning.